top of page
Cerca
  • KedaMassoterapia

Fascite Plantare. Ecco i consigli di Keda Massoterapia Vergiate

Che cos'è e quali sono le cause della Fascite Plantare.


La Fascite plantare è caratterizzata dall’infiammazione e dal dolore al legamento arcuato che attraversa la parte inferiore del piede e collega il tallone con le dita dei piedi.

Il legamento arcuato è molto importante per la trasmissione del peso corporeo al piede mentre si cammina o si corre.

La Fascite plantare è molto frequente negli sportivi, ma può insorgere anche in soggetti sovrappeso o obesi oppure nelle donne in gravidanza.


La fascite plantare è una delle cause più comuni di tallonite. Il dolore è generalmente più acuto al mattino, quando ci si alza dal letto. Dopo aver effettuato i primi movimenti tende a diminuire, per riacutizzarsi dopo essere stati seduti a lungo.


Cause

  • La pratica di alcune attività sportive come la corsa, il basket, il tennis e il calcio, che sollecitano molto il legamento arcuato del piede.

  • La presenza di particolari conformazioni del piede che possono portare a camminare in una maniera scorretta (come il piede piatto o il piede cavo).

  • L'utilizzo di scarpe inadatte come quelle con la suola piatta, che non forniscono il giusto supporto al legamento arcuato del piede, oppure con i tacchi alti, che favoriscono la retrazione del tendine d'achille (dando vita, in entrambi i casi, a un eccessivo stress del tallone e del legamento arcuato).


Altri fattori che possono aumentare il rischio di sviluppare la fascite plantare sono:

  • l'età (questo disturbo è più comune tra i 40 e i 60 anni);

  • la presenza di sovrappeso o obesità;

  • lo svolgimento di mansioni lavorative che costringono a stare in piedi per molte ore del giorno.


12 visualizzazioni0 commenti

Comentários


bottom of page